Slow Food Day 2016

Pubblicato: martedì, 29 marzo 2016

Slow Food Day 2016 - Voler bene alla terra


SLOW FOOD DAY 2016
Voler bene alla terra
SAN BENEDETTO PO (MN) – 16 e 17 aprile_2016


PROGRAMMA 16 aprile (giornata dedicata a ONAF)

Riparte il Grand Tour dei Formaggi di Sicilia ONAF

Alla sua terza edizione viene riproposto, dalla Delegazione ONAF Sicilia, il Viaggio alla scoperta dei tesori caseari siciliani: una serie di appuntamenti che si articolerà con una programmazione biennale non solo sul territorio dell’Isola ma anche oltre lo Stretto. Dopo avere scoperto la cultura dei territori, dove nascono i formaggi, stavolta, andiamo a conoscere le persone che stanno dietro al mondo della produzione e della comunicazione ONAF. Abbiamo scelto di veicolare i volti de Formaggio per identificare meglio un gruppo che cresce e che è pronto alla sfida della valorizzazione del comparto lattiero caseario tipico.

L’ONAF, Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi, è nata a Cuneo nel 1989 con l’obiettivo di promuovere, prima in Italia, le qualità dei formaggi italiani tra un pubblico sempre più ampio attraverso l’utilizzo della tecnica dell’assaggio. L’attività dell’ONAF è quindi prevalentemente rivolta alla formazione degli Assaggiatori di Formaggi attraverso la realizzazione di corsi che si tengono in tutta Italia, nonché di eventi e concorsi aventi lo scopo di promuovere, diffondere, ampliare e valorizzare la cultura del formaggio e delle produzioni lattiero-casearie alla luce delle metodologie di assaggio più avanzate e della considerazione del prodotto caseario come espressione della tradizione e della realtà del proprio territorio.

 

ore 20.30 | ARCI PRIMO MAGGIO | DEGUSTAZIONE DEI MIGLIORI FORMAGGI SICILIANI
Condotta da Teresa Armetta (assaggiatrice Onaf e titolare assieme al marito della salumeria storica “Angelo Armetta”, locale del buon formaggio sf) in collaborazione col locale del Buon Formaggio “Il tagliere dei sapori” che proporrà in accompagnamento una birra artigianale frutto di un progetto di un gruppo di giovani.

A seguire
Assaggeremo un piatto emblema della cucina siciliana: le busiate al pesto trapanese presentate da Francesca Bacile, maître sommelier ed esperta di gastronomia siciliana

Presentazione del progetto Presidio nazionale dell’olio attraverso la Comunità del Cibo dell’olio u crastu delle Alte Madonie.


 

Degustazione: euro 10,00 | prenotazione obbligatoria max 50 posti:
Alessio 328 5729209 | Luciano 335 8414061

 


 

PROGRAMMA 17 aprile

ore 9.30 | piazza Matilde di Canossa
Inaugurazione del mercato dei produttori locali Voler bene alla terra
 
ore 9.45
Saluti delle Autorità, dei fiduciari Slow Food Basso Mantovano e Oglio Po
 
ore 10.30 | piazza Matilde di Canossa, presso gazebo istituto agrario Strozzi
Laboratorio Semina il tuo orto tascabile
 
ore 12.00 | Arci Primo Maggio
Apertura ristorante
 
ore 15.00
Spettacolo itinerante su tre ruote del mastro burattinaio Giorgio Gabrielli in combutta con i Musicanti d’la Basa e Paola Filippi
 
ore 16.00 | prato ai piedi della statua di ”Matilde a cavallo”
Storie profumate da sgranocchiare a cura di Alessandra Pizzoli e Giulia Caldana, laboratorio di lettura proposto dalla biblioteca “U. Bellintani” in collaborazione con Coop Charta.
 
Alla fine della lettura verrà offerta una sana merenda
in collaborazione con l’associazione L’ORDINE DELL’UNIVERSO”

ore 17.00 | saletta didattica 2°P uffici Iat
Gli arancini di zia Teresa
laboratorio di manipolazione proposto dal convivium Slow Food Basso Mantovano in collaborazione con “Antica Salumeria Armetta” di Palermo
 
ore 18.00 | Arci Primo Maggio
Aperitivo in musica Malto, Luppolo & Soul con il gruppo “Metta and the Sould Out”
a seguire Presentazione della birra “Hydris” del birrificio Conte Holly di Viadana con degustazione guidata a cura del convivium Slow Food Oglio Po
 
ore 21.00 | sala polivalente
Spettacolo a cura di ZeroBeat
CINèCONCERT – Compagnia Arte Drummatica (costo 7 euro)

 


 

PROGETTO Adotta un presidio

In diversi esercizi commerciali di San Benedetto Po si potranno trovare in degustazione i presidi Slow Food, progetti che tutelano le piccole produzioni di qualità realizzate secondo pratiche tradizionali.

 


 

» SCARICA IL VOLANTINO (Pdf)

 


 
slowfooday2016-partner-b


 
 


Tags:
Posted in Archivio, Iniziative, Notizie | Comments (0)

Pubblica un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Documento senza titolo

SLOW FOOD
Condotta
Basso Mantovano

p.za V. Veneto, 11
46020 PEGOGNAGA (MN)

E-mail

tel. 329.3176082
fax 0376.550238

c.f. 91009650200